Collontrek - Sur les sentiers des contrabbandiers

  • italiano
  • français

Spirito della gara

L’obiettivo finale della gara è quello di valorizzare e promuovere un comprensorio che ha radici comuni e ruota attorno al Col Collon: quello dell’alta Valpelline nella comunità montana del Grand Combin e la Val d’Hérens in Svizzera.

Una gara certamente particolare i cui punti di forza possono essere così riassunti:

  1. Tracciato completamente in alta montagna (tra 2 e 3 mila metri) che permette di scoprire luoghi ad alta naturalità e paesaggi incontaminati, ma anche di attraversare un intero ghiacciaio;
  2. Competizione dal sapore internazionale anche dal punto di vista del tracciato perché unisce due nazioni e due regioni Alpine;
  3. Iniziativa che oltre allo sport intende anche valorizzare tradizioni e storia comuni. Il percorso, infatti, è quello usato per centinaia di anni da pastori ed allevatori dei due comprensori (valdostano e vallesano) che attraversando il Colle permettevano floridi scambi commerciali. Oggi il Col Collon è frequentato da alpinisti ed appassionati di escursioni in alta montagna. Negli anni più recenti lo stesso sentiero è stato solcato dai contrabbandieri. Per questi ed altri motivi la Collontrek assume anche un ruolo simbolico di “cerniera” tra due paesi appartenenti a nazioni diverse, ma portatori di valori e lingua comuni;
  4. Un altro elemento positivo è la “carta etica” che è sottesa a questa gara. Collontrek propone ai concorrenti l’adesione ai principi universali di rispetto dell’ambiente, della natura e del prossimo nell’ambito di una gara che deve essere sportiva e leale;
  5. Infine vale la pena di ricordare lo “stile alpino” che farà da sfondo a tutta la competizione. Nel rispetto delle più moderne tendenze mondiali dell’alpinismo, Collontrek propone di affrontare la gara utilizzando pochi strumenti tecnici affidando il risultato finale soltanto alle effettive capacità sportive dei concorrenti.

Allegati

32
23
22
28
Regione Autonoma Valle d'AostaCanton du ValaisComunità Montana Grand CombinAssociation des communes du Val d’HérensValpellineFacebookYoutube

COLLONTREK Sur les sentiers des contrabbandiers - INFO e CONTATTI : organizzazione - ospitalità - media